Mamma, ora hai esagerato

musicista

Cara mamma a me sta bene che tu racconti a tutti i cavoli miei e mi sta bene pure che a volte ti lamenti perché piango e dormo pochino però se dici che io da grande sarò un bambino che ascolta Gigi D’Alessio mi arrabbio di brutto. Per fartelo capire mi sono fatto scattare una foto dal babbo in cui si vede benissimo che a me già piace la musica. La musica! Quindi, per favore, non ti permettere mai più.

Grazie!

tuo figlio Pietro

A me piace immaginarla così

p.s. la foto non è ambientata in camera mia, su un letto sfatto da settimane e una montagna di vestiti buttati alla rinfusa semplicemente l’ho photoshoppata e ambientata su una cartolina di Hiroshima del ’45

Annunci

4 thoughts on “Mamma, ora hai esagerato

  1. ok…non posso più abbandonare il tuo blog…e non riesco a capire come ho fatto a vivere senza…prima…
    1. il tuo bimbo si chiama come il mio
    2. il tuo letto è come il mio

    😉

    Felice di conoscerti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...