Non voglio mica la luna

Pixar-La-Luna

Però:

– voglio leggere di più (e finire “Dance Dance Dance” che ho iniziato che avevo ancora la panza);

– voglio dormire otto ore filate e quando mi sveglio restare a letto ancora un po’ senza fare nulla;

– voglio uscire la sera e perdermi tra aperitivi, facce e incontri;

– voglio non perdere la pazienza quando Pietro si lamenta;

– voglio quel meraviglioso cappottino camouflage che ho visto in centro;

– voglio scrivere più di così, meglio di così;

– voglio ascoltarmi l’ultimo album dei Pearl Jam;

– voglio fare una passeggiata al parco con il nano prima che sia troppo freddo;

– voglio un altro tatuaggio, facciamo due;

– voglio andare da qualche parte, per un weekend intero, con il Coinquilino e senza il nano;

– voglio cazzeggiare meno su Facebook;

– voglio vedermi la prima serie di “The walking dead” che inizio a sentirmi tagliata fuori;

– voglio una grande borsa nuova, che profuma di pelle;

– voglio più pomeriggi in pantofole senza dover far niente che non sia fare le pernacchie sulla pancia del nano;

– voglio uscire col rossetto rosso che quando vedo quelle signore che lo portano mi sembrano così eleganti e sofisticate;

– voglio passare un po’ di tempo con la mia mamma che, oh, sono figlia anch’io;

– voglio cenare fuori con le amiche, solo donne e senza l’ansia dell’orologio;

– voglio prenotare i biglietti per Parigi;

– voglio sorridere di più;

– voglio un massaggio che mi rimetta in sesto la schiena;

– voglio fare più regali a chi amo;

– voglio imparare a lavorare a maglia;

– voglio scrivere un racconto per bambini;

– voglio fare un po’ di sport (controvoglia ma almeno mi rimetto in forma);

– voglio godermi quel che ho. sempre di più.

E voi, cosa avete voglia di fare?

Annunci

17 thoughts on “Non voglio mica la luna

  1. – voglio trascorrere un intero weekend senza lavorare;

    – voglio trascorrere quel weekend con il coinquilino (il mio, non il tuo, tranquilla!) nelle campagne inglesi, stile “primo Bridget Jones” (in assenza del coinquilino, andrebbe bene anche Hugh Grant di una decina di anni fa, o anche di oggi);

    – voglio dormire la notte;

    – voglio riuscire a cenare a casa più spesso di quanto non faccia;

    – voglio preparare quelle meravigliose insalate sane e “cool” che si mangiano nei ristoranti “cool”;

    – voglio comprare un biglietto aereo per Cuba, per gennaio;

    – voglio che il rossetto rosso mi duri di più;

    – voglio avere tempo di fare le manicure almeno una volta a settimana;

    – voglio i capelli di Jennifer Aniston;

    – voglio poter mangiare con i miei la domenica almeno ogni due settimane;

    – voglio fare shopping con mia madre;

    – voglio che paghi lei, perchè mi fa sentire molto “coccolata”;

    – voglio vedere anche io la prima serie di “The walking dead” (cominciamo?!?)

    – voglio continuare a scrivere questa lista, ma devo correre ad un appuntamento e questo non voglio farlo.

  2. Voglio quasi tutte le cose vuoi tu…Nello specifico,la borsa che vorrei,è una Balenciaga,vorrei qualcuno che ogni tanto il pomeriggio mi dia il cambio con Romeo,vorrei poter partire con i miei due ometti quando mi va e dove mi va,vorrei una domenica di pioggia in pigiama a casa a guardare film in bianco e nero,vorrei rientrare la sera a casa e trovare tavola imbandita e vino ghiacciato in frigo,vorrei ridere sempre ed essere meno incazzata,vorrei avere voglia di andare a correre,vorrei riuscire a trovare sempre uno scopo per sorridere,anche quando sembra impossibile…e poi,ovviamente,vorrei essere magra,fichissima e ricchissima!!!e bhe!!!

  3. Voglio avere sempre i capelli puliti e profumati;
    una casa pulita e in ordine ma “vissuta” che sennò mi fa tristezza;
    Voglio gambe e inguine lisci sempre, non appena depilati coi puntini, proprio lisci lisci;
    Voglio frigo e dispensa sempre pieni senza mai fare la spesa;
    Voglio tutti i weekend liberi da lavoro sia io che lui;
    Voglio poter uscire senza passare mezz’ora a caricare roba in macchina;
    Voglio fare le ferie estive almeno tre volte all’anno con mete sempre diverse al caldo;
    Voglio non sapere cosa sia il rilassamento dei tessuti e non conoscere affatto il termine coulotte de cheval;
    Voglio gli armadi perfetti senza mettere a posto e senza MAI fare cambio di stagione, con tutti vestiti che mi vanno che è una meraviglia;
    Conto in banca talmente pieno che scoppia;
    Voglio che la mia famiglia resti sempre così felice come adesso.

  4. Voglio tutto ció che volete voi ma mi basta anche voler fare una doccia da cristiana senza dovermi catapultare fuori dopo due secondi con i capelli inschiumati perché pare che stanno sventrando il cucciolo per quanto urla invece ha solo perso il Ciuccio

  5. io voglio tutto quello che volete anche voi…soprattutto le borse…ahhh LE BORSE…QUELLE LE VOGLIO!!!!
    e poi voglio:
    che la gioia dei momenti felici con Gnomo mi aiuti a superare la fatica dell’accudirlo. (purtroppo non è ancora così)
    voglio vivere vicino alle nostre famiglie perchè non ne posso più di averli 24ore su 24 nella mia minuscola casa per una settimana e poi d’improvviso rimanere da sola con lo Gnomo da mattina a sera.
    voglio trovare un lavoro che mi dia gioia e mi restituisca un po’ di identità.
    voglio non avere la preoccupazione di arrivare a fine mese.
    voglio riuscire a chiacchierare in pace con il padredignomo senza sbadigliare dalla stanchezza.
    voglio un po’ di pace la mattina quando devo lavarmi e vestirmi e non fare tutto in fretta e non riuscire mai a pettinarmi e non voglio sempre avere Gnomo che mi osserva mentre faccio pipì.
    voglio riuscire a pranzare in pace, ogni tanto.
    voglio che finisca sto cacchio di periodo della dentizione, fosse per me potrebbe andare avanti con due denti fino ai 6 anni, gli frullo tutto e bon.
    voglio essere meno stanca e più felice.
    e le borse, non dimentichiamoci le borse, grazie.

  6. Voglio un mojto ghiacciato il venerdì pomeriggio (tanto x iniziare bene il we).
    Voglio una mini “gonfia” (countryman) dove poter caricare l’impiastro senza fare giochi di prestigio.
    Voglio una filippina che faccia i giochi di prestigio per me.
    Voglio le Maldive disperatamente.
    Voglio il mare quando apro le finestre di casa, che’ ti riempie il cuore.
    Voglio un we di sesso senza il terrore di svegliare l’impiastro.
    Voglio un’uscita con le amiche, una di quelle in cui fai proprio tardi e voglio svegliarmi l’indomani solo quando non ho più sonno.
    Voglio “leAmiche” (…che quelle di prima non tutte lo erano).
    Voglio un paio di jimmy choo.
    Voglio un lavoro migliore del mio e voglio dedicare più tempo al mio lavoro.

    Però ho due occhioni spalancati che mi guardano quando torno a casa che quando li vedo mi accorgo che è proprio lei che volevo.
    Voglio la mia famiglia. Tutta. Sempre.

  7. Ah, io quello non l’ho nemmeno messo in lista, pensate come sto messa.
    Se non fossi stracerta che i figli si fanno in quel modo e che quindi essendo mamma devo pur averlo fatto anche io, giurerei di non conoscere affatto l’argomento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...